• Sistema di tubi profi-air

    Vantaggi della ventilazione controllata

  • Griglie estetiche profi-air starline

Sistema di tubi profi-air


Dispositivi di ventilazione profi-air


Griglie estetiche profi-air starline

L’aerazione controllata degli edifici equivale a pagare metà affitto

Gli edifici moderni sono conformi a elevati standard energetici e sono pertanto quasi completamente ermetici all’aria. Ciò comporta però la mancata dispersione di umidità, biossido di carbonio e cattivi odori. In questo contesto si inserisce il sistema di ventilazione fisso, in grado di assicurare un ricambio d’aria ottimale – in estate come in inverno. La cosiddetta ventilazione controllata espelle infatti l’aria consumata attraverso tubi introducendo contemporaneamente all’interno dei locali aria esterna fresca e filtrata. La ventilazione naturale, a cui è associata la perdita di preziosa energia, spesso non basta per un efficace ricambio dell’aria. Un sistema di aerazione controllata in case uni e multifamiliari assicura la giusta quantità di aria fresca nei diversi ambienti.

Vantaggi della ventilazione controllata

L’aria fresca filtrata assicura un piacevole clima di benessere, impedendo l’accumulo di umidità e il diffondersi di odori sgradevoli. Addio a muffa, acari e danni dovuti all’umidità: il valore della casa si mantiene inalterato nel tempo e le persone che soffrono di allergie possono condurre una vita tranquilla. Senza contare che l’aria filtrata ha un effetto positivo sul sonno; un’elevata percentuale di biossido di carbonio, infatti, toglie al corpo energia compromettendo la fase di riposo.
profi-air è un sistema di ventilazione centralizzato estremamente flessibile e in grado di soddisfare tutte le esigenze di ventilazione controllata.

Risparmio di energia e di denaro grazie all’aerazione controllata con recupero di calore

I moderni dispositivi di ventilazione sono dotati di uno scambiatore di calore, il quale, nei mesi invernali, trasmette il calore dell’aria estratta all’aria immessa attraverso lo scambiatore di calore a flusso incrociato. In questo modo l’aria immessa raggiunge quasi la temperatura ambiente, eliminando così il rischio di correnti d’aria con un conseguente risparmio energetico. Nelle fresche notti d’estate, il bypass estivo convoglia automaticamente l’aria allo scambiatore di calore in modo da evitarne il riscaldamento.